venerdì 19 maggio 2017

Meglio

Non ci sono più bolle sul pavimento.
Da qualche giorno le bolle sono sparite.
Erano bolle piuttosto grandi e alcuni giorni sono anche state numerose.
Per fortuna erano morbidissime e, quindi, non correvo il rischio di inciamparvi. Stranamente le avevo solo in cucina, principalmente, mentre nella restante parta della casa, dove c'era il parquet, non si sono mai presentate. Credo fosse più che altro un motivo di venatura, che del materiale in sè...
In alcuni giorni era quasi imbarazzante, anche perchè non c'erano solo in casa, ma anche all'esterno.
Le prime volte mi bloccavo e ne tastavo la consistenza con il piede, più incuriosito che preoccupato... poi ci si abitua, sopratutto perchè erano completamente cedevoli.
Nei giorni scorsi avevo anche altri pensieri per la testa e quindi le bolle irreali che i miei occhi vedevano erano passate in secondo piano.
Ora non le vedo più.
Meglio.
Era divertente però vedere il marciapiede con queste protuberanze semisferiche, vedere qualche cosa che era completamente estraneo agli altri.
Chissà che imbarazzo, se fossi stato un tecnico comunale, andare a certificare l'avvenuta asfaltatura di una via...
Sparite loro... arrivato l'esito negativo del referto istologico... verificata la tumefazione surrenale come adenoma... posso continuare le mie attività outdoor.

4 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma bentrovata! Niente problema di occhiali: anche senza le bolle c'erano... A suo modo è stato divertente. Per il resto grazie, per il momento l'ombra s'e' allontanata

      Elimina
  2. Meglio, si.
    Un caro saluto.

    RispondiElimina